MAX ALBY

SEGNO ZODIACALE: bilancia
NUMERO DI SCARPE: 43
COSA AMO: le donne, la cucina, viaggiare,leggere, il cinema
COSA ODIO: la maleducazione
MANIE: nessuna
FILM: non ci stanno in una scheda. Sono migliaia
FRASE DI UN FILM O DI UNA CANZONE: “Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti” (P. Conte – Boogie)
TELEFILM O PROGRAMMA TV: oggi? I programmi di informazione. Ma 20 anni fa “Quelli della notte” e 10 anni fa “Twin Peaks”
CANTANTE O GRUPPO ITALIANO: Ivano Fossati, tra gli altri
CANTANTE O GRUPPO STRANIERO: così è riduttivo, meglio per generi: a 20 anni il rock, a 30 il jazz e la dance, a 40 l’hip hop e l’R&B. Adesso che l’ho scritto mi sembra un percorso strano. Chissa cosa ascolterò tra 10 anni…
CANZONE: in assoluto? nessuna
PIATTO: specialmente i primi.
SPORT: ne ho fatto tanto, oggi la pigrizia ha il sopravvento.
SQUADRA DEL CUORE: Non sono tifoso
COSA TI FA ARRABBIARE: i ritardatari
VACANZA: viaggiare
DRINK: vino, rhum invecchiato

PROFUMO: Green Irish Tweed di Creed (un premio a chi lo conosce)
POLITICO: ne frequento alcuni, non mi appassiona nessuno
HOBBY: compilare questionari scemi 
I TRE PIACERI DELLA VITA: la vita, la vita, la vita, vissuta ogni giorno con la curiosità “di vedere come andrà a finire, ubriachi di parole e troppo poco di vino (PFM – Bianco e nero – album Suonare suonare, 1980)”